Malattie, sintomi o condizioni per cui gli studi hanno dimostrato l'efficacia dell'agopuntura

  • Reazioni avverse alla radioterapia e / o alla chemioterapia
  • Rinite allergica (compresa febbre da fieno)
  • Colica biliare
  • Depressione
  • Dissenteria, bacillare acuta
  • Dismenorrea, primaria
  • Periartrite della spalla
  • Epigastralgia, acuta (da ulcera peptica, gastrite acuta e cronica e gastrospasmo)
  • Dolore facciale (inclusi disturbi craniomandibolari)
  • Mal di testa
  • Ipertensione, essenziale
  • Ipotensione, primaria
  • Induzione del travaglio
  • Dolore al ginocchio
  • Leucopenia
  • Lombalgia
  • Dolore in odontoiatria (inclusi i dolori dentali e disfunzione temporo-mandibolare)
  • Malposizione del feto, correzione della
  • Emesi ed iperemesi gravidica
  • Nausea e vomito
  • Colica renale
  • Artrite reumatoide
  • Sciatica
  • Distorsione
  • Ictus
  • Gomito del tennista
  • Dolore al collo
  • Dolore postoperatorio

Malattie, sintomi o condizioni per cui è stata dimostrata l'efficacia dell'agopuntura, ma per i quali occorrono ulteriori studi

  • Acne volgare
  • Alcolismo (dipendenza e disintossicazione)
  • Allattamento (carenza di)
  • Artrite gottosa
  • Artrosi
  • Asma bronchiale
  • Cinetosi (mal d’auto, di mare)
  • Colecistite (acuta e cronica)
  • Colelitiasi (calcolosi biliare)
  • Colite ulcerosa, cronica
  • Convalescenza postoperatoria
  • Demenza vascolare
  • Diabete mellito (non insulino‐dipendente)
  • Dipendenza da tabacco
  • Disfunzione dell’articolazione temporo‐mandibolare
  • Disfunzioni sessuali maschili (non su base organica)
  • Dolore addominale (in corso di gastroenterite acuta o da di spasmi gastrici e intestinali)
  • Dolore da tromboangioite obliterante
  • Dolore in corso di esami endoscopici
  • Dolore oncologico
  • Dolore radicolare e pseudo‐radicolare
  • Dolori della colonna vertebrale, acuti
  • Epatite B (stato di portatore del virus)
  • Epistassi essenziale
  • Estubazione nei bambini (recupero delle funzioni respiratorie
  • Fasciti
  • Febbre emorragica epidemica
  • Fibromialgia
  • Herpes zoster (herpesvirus umano 3)
  • Infertilità femminile
  • Infezioni ricorrenti del tratto urinario inferiore
  • Insonnia
  • Iperlipemia
  • Ipoovarismo (insufficiente attività endocrina dell’ovaio)
  • Lesioni encefaliche traumatiche (non esposte)
  • Mal di gola (compresa la tonsillite)
  • Malattia di Ménière
  • Neurodermite
  • Nevralgie post‐erpetiche
  • Nevrosi cardiaca
  • Obesità
  • Oculodinia (dolore agli occhi, con iniezione congiuntivale)
  • Oppio, cocaina, eroina (dipendenza da)
  • Otite
  • Paralisi di Bell (paralisi del facciale, paralisi da freddo)
  • Pertosse
  • Prostatite cronica
  • Prurito
  • Ritenzione urinaria (post‐traumatica)
  • Schizofrenia
  • Scialorrea (ipersalivazione) da farmaci
  • Sindrome dell’ovaio policistico (sindrome di Stein‐Leventhal)
  • Sindrome di Raynaud (primaria)
  • Sindrome di Sjögren
  • Sindrome di Tietze (dolori costali e sternali)
  • Sindrome di Tourette
  • Sindrome premestruale
  • Sindrome regionale complessa (alias distrofia simpatico‐riflessa)
  • Sindrome uretrale femminile
  • Spasmo facciale
  • Stress
  • Torcicollo
  • Travaglio di parto
  • Urolitiasi

Malattie, sintomi o condizioni per cui ci sono solo studi controllati individuali che riportano alcuni effetti terapeutici, ma per i quali vale la pena provare l'agopuntura perché il trattamento con terapie convenzionali o altre terapie è difficile

  • Cloasma
  • Coroidopatia sierosa centrale (corioretinopatia)
  • Cuore polmonare cronico
  • Daltonismo
  • Ipofrenia (ritardo mentale)
  • Ostruzione delle piccole vie aeree
  • Sindrome del colon irritabile
  • Sordità
  • Vescica neurogena post‐lesioni del midollo spinale

Malattie, sintomi o condizioni per cui può essere provata l'agopuntura purché il medico abbia particolari conoscenze mediche moderne e adeguate apparecchiature di monitoraggio

  • Coma
  • Convulsioni infantili
  • Dispnea in broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Diarrea nei neonati e nei bambini piccoli
  • Encefalite virale nei bambini (sequele)
  • Insufficienza coronarica (angina pectoris)
  • Paralisi bulbare e pseudobulbare